Claudio Metallo

Claudio Metallo

Claudio Metallo è nato a Campora S.G. (CS). Ha lavorato per Al Jazeera documentary ed ha collaborato alla prima serie della trasmissione di Raitre Presa Diretta di Riccardo Iacona. Ha realizzato più di trenta video tra cortometraggi e documentari. Collabora con la telestreet di Bologna, Teleimmagini, con People for Planet e SMK Factory. Ha scritto, montato e diretto la prima sitcom del circuito telestreet (Brutti, sporchi e cattivi) in 42 puntate e la trilogia di Rotsuma. È autore dei documentari Fratelli di Tav (2008), vincitore di numerosi premi, di Paisà-storie di migranti in Campania (2009) e ‘Un pagamu-la tassa sulla paura (2011) vincitore del Film festival di Ghedi e del Val Bormida Film Festival. Nel 2012 ha scritto, diretto e montato L’avvelenata cronaca di una deriva sulla questione delle navi dei veleni e nel 2013 Joggi Avant Folk:15 anni suonati. Nel 2013 gli viene assegnato il premio Gianluca Congiusta con questa motivazione: per l’impegno mostrato nel raccontare la Calabria positiva, la Calabria che resiste.

Visioni Civiche è un progetto realizzato dalla Fondazione Trame in collaborazione con ALA (Associazione Antiracket Lamezia Onlus), vincitore del bando Prendi Parte! Agire e pensare creativo ideato dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per promuovere l’inclusione culturale dei giovani nelle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale.

Sintesi Lab © 2020. All rights reserved.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.